Attualmente sei su:

La mappa per Pétur

Diventa il primo a recensire il prodotto
O

«E Pétur, sempre attento alle minime suggestioni del quotidiano, non si era lasciato sfuggire quella strana identità della memoria, quel puntino sulla linea del tempo che, qui ed in Islanda, per un attimo ci aveva affratellati.
Un giorno, forse, l’avrebbe richiamata nel presente. Ma altrove, in una situazione altra, del tutto diversa – per lo meno in apparenza – da quella che allora aveva dato forma per la prima volta ai nostri pensieri.»

Altre Immagini

  • La mappa per Pétur

Informazioni

ISBN 978-88-7922-116-0
Pagine 231
Formato 19.5x13
Carta No
rilegatura Filo refe
stampa bianco e nero
Prezzo Fr. 17,00

Descrizione

La mappa per Pétur ruota attorno ai ricordi dell’infanzia del narratore, trascorsa in un villaggio sulla riva del lago; attraverso un linguaggio che a tratti suggerisce l’impasto lessicale proprio dei giochi, tra l’italiano, il dialetto e l’inglese derivato da telefilm e fumetti d’avventura, viene ricostruito l’ambiente in cui i bambini si trovavano a crescere agli inizi degli anni Sessanta. Il racconto non procede tuttavia seguendo il filo temporale ma attraverso una struttura originale e complessa, che intreccia componenti diverse tra loro. I diversi momenti narrativi si intrecciano con naturalezza in un discorso limpido ed equilibrato, nel quale il linguaggio ricco e vario, che qui gioca piacevolmente con toni, registri e sonorità, si coniuga con la passione per le parole, dando forma ad un disegno affascinante e ricchissimo.

L'AUTORE

Fabio Contestabile (1954) si è laureato in linguistica e letteratura italiane a Zurigo, per poi insegnare in diversi istituti del Cantone. Ha pubblicato raccolte poetiche presso Alla Chiara Fonte (Non c’è che il fluire crescente, 2010; Screziato di metallo il suono, 2013, con traduzione in tedesco a fronte di Marisa Rossi), l’editore Manni (Spazi e tempi, 2011), le Edizioni dell’Ulivo (Con parole semplici, 2007). Altri suoi testi sono apparsi su riviste letterarie (“L’Immaginazione”, “La Clessidra”), nella silloge Sempre, senza misura. Omaggio a G. Orelli, 2013, a cura di Pietro de Marchi e Fabio Pusterla (Edizioni Sottoscala) e nel catalogo della mostra Le carte dei poeti, Pagine d’Arte - MuseoVilla dei Cedri, Bellinzona, 2015.

Login

* Campi Obbligatori

CONTATTI

ADV Publishing House
Via Besso 42
CH-6990 Lugano
Switzerland
T +41 91 966 11 61
Contattaci